Ay Yıldız LA LUNA E LA STELLA
My365days

Ay Yıldız LA LUNA E LA STELLA

Erano anni che sognavo di percorrere l’immensità della Turchia terra ricca di storia dove le culture si sono perse nella vastità del territorio ritrovatosi sotto un unico simbolo la luna e la stella.

L’ingresso nel paese è stato veloce, una decina di minuti.

Non è mia intenzione recarmi ad Istanbul ed immergermi nel suo caotico traffico, città stupenda vista nel 2005 l’anno in cui ho iniziato ad andare in moto per la prima volta, ma questa è un’altra storia mia e dei miei amici.

La rotta è verso la Cappadocia, quindi la prima notte la trascorro a Guneyli nella penisola di Gallipoli a pochi km dalla città omonima.

Mi sembra di essere in vacanza, a soli pochi giorni dalla partenza non mi rendo ancora conto che non si tratta di ferie, ma di aspettativa.

Aspettativa, pausa di riflessione, carpe diem, per questi 42 anni era necessario porgere lo sguardo al mondo in cui vivo ed assaporare a pieno la mia passione, l’emozione di essere chiamato motoviaggiatore.

km su km si apre uno scenario che deve ancora scoprirsi tale.

Il pensiero scorre come le ruote sull’asfalto, veloce a tratti lento.

Lo sguardo si perde in ogni dove riflesso nello specchietto retrovisore alla ricerca di altre angolazioni che possano essere rapite e riposte nella memoria.

La moto scorre veloce nei limiti che mi sono posto: i 100 km orari, la giusta velocità per godermi il tragitto e ridurre i consumi.

Ragazzi sono in Turchia!

Ci tenevo a postare questi video oggi.Vorrei farvi vedere tutto ciò che i miei occhi vedono, ma non è possibile.Non sempre posso filmare, bisogna rimanere concentrati soprattutto per le prossime tappe.Cercherò di mostrarvi il panorama, merita.Di tempo ne avrò per condividere con voi tutti questa avventura.

Pubblicato da My365days su Venerdì 2 giugno 2017

_________________

Se mi stai leggendo per la prima volta e non sai la storia di my365days inizia dal principio, dal primo post, di avventure da vivere e leggere ne avrai per 365 giorni, quindi clicca su 365 giorni di aspettativa.

 

 

Rating Chart

3.6 average based on 5 ratings

  • Excellent
    3
  • Very Good
    0
  • Average
    0
  • Poor
    1
  • Terrible
    1

You Recently Viewed ...

Attraverso il Belucistan pakistano

Taftan: clandestino

Iran: alle porte dell’oriente

A ciascuno le proprie considerazioni sul concetto di viaggio

çay dostluğu

LEAVE A COMMENT

My 365 Days

Mi chiamo Mauro Chieffo, vi presento il mio giro del mondo in motocicletta in 365 giorni, un’avventura da Bologna a New York, dall’Asia all’Australia, dall’Argentina risalendo il Sud America fino ad approdare in USA, solo la mia tenda come tetto.

INSTAGRAM